Casa del pittore Niccolò Alunno e Convento della Beata Angelina

Foligno CasaBeataAngelina 2017

Città: Foligno

Provincia: Perugia

Indirizzo: via dei Monasteri, 46

Giorni di apertura: 27 novembre e 2 dicembre

Orari di visita: 9.00-12.00

Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Descrizione:

Il monastero di origine medioevale è ricco di affreschi, vi sono infatti opere di Pietro di Mazzaforte, Pierantonio Mezzastris, Giovanni di Corraduccio, Francesco Melanzio, Ippolito Lemmi. In passato, per circa due secoli, ha custodito anche la celebre opera di Raffello Sanzio denominato "La Madonna di Foligno".
All'interno del monastero è conservata intatta la casa bottega del pittore Niccolò Alunno, con opere, stupendi affreschi e numerosi graffiti.
Questo grande complesso nasce da un’antica casa torre medioevale, appartenuta alla famiglia Trinci, successivamente donata da il Beato Paoluccio Trinci alla Beata Angelina da Montegiove, colei che fondò il terzo ordine francescano.
Nel coro cinquecentesco vi sono alcuni affreschi eseguiti da Niccolò Circignani detto il Pomarancio e da Dono Doni; di grande pregio anche gli affreschi del refettorio che, dopo lunghi studi, sono stati attribuiti a Andrea di Cagno.
Due chiostri arricchiscono il grande complesso: uno più antico policromo; l’altro monocromo, denominato chiostro verde, con due cicli pittorici molto estesi.

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni:

I.C. Foligno - Scuola sec. di I grado Gentile da Foligno (classi 2^G e 2^B)


Sostieni il FAI e il suo impegno per l’educazione.