Palazzo Comunale

Cuneo Municipio 2017

Città: Cuneo

Provincia: Cuneo

Indirizzo: via Roma, 28

Giorni di apertura: 1 dicembre

Orari di visita: 8.30-12.30

Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Descrizione:

L’imponente palazzo del Municipio fino al XVIII secolo era il Collegio dei Gesuiti i quali, al loro arrivo in città nel 1628, avevano acquistato alcune case e avviato la costruzione di una chiesa e del collegio stesso su progetto dell’architetto Fontana.  Dopo la soppressione della Compagnia del Gesù nel 1773, il comune di Cuneo acquistò l’intero complesso e nel 1776 ne avviò il completamento nelle forme attuali, su progetto dell’architetto di casa Savoia Francesco Martinez.
Nel 1935 vennero abbattute le casupole che occupavano l’adiacente piazza Audifreddi per dare maggiore respiro al palazzo, su progetto dell’ingegner Cesare Vinay. La struttura oggi appare come un complesso unitario in cui si armonizzano le forme barocche e neoclassiche. Si accede al piano nobile dallo scalone d’onore che conduce a un Salone d’onore il cui soffitto fu affrescato da Gaetano Borgocaratti.
La Sala della Giunta è legata alla storia della città, rappresentata nei suoi momenti storici principali negli affreschi del napoletano Angelo Persico (1791).  Il palazzo ospita, inoltre, lungo i corridoi, una delle più belle raccolte di pittura della città con opere d’arte dell’Ottocento e del Novecento.

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni:

Istituto S. Grandis (turistico), Liceo Scientifico e Classico G. Peano.


 

Sostieni il FAI e il suo impegno per l’educazione.