Chiesa Santa Maria a Mare

Torre di palme Santa maria a mare

Città: Torre di Palme

Provincia: Fermo

Indirizzo: /

Giorni di apertura: 28 novembre

Orari di visita: 9.00-12.00

Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  tel. 0734 229236

Descrizione:

Risalente all’XI° secolo la chiesa è costituita da un complesso di tre chiese tra loro collegate che dimostrano una particolare artificiosità degli interventi di restauro avvenuti nel corso degli anni.

La facciata che dà sulla piazza Amedeo Lattanzi, di epoca secentesca, è costruita da mattoni e pietre. Priva di decorazioni, presenta un portale e un rosone. Stupenda è invece la robusta e duecentesca torre campanaria, originale e decorata con archetti a sesto acuto. Attraverso le quattro ampie monofore si intravedono le capriate della copertura costruita nel restauro del Settecento dopo il crollo della cuspide, avvenuto a seguito di un fulmine. A destra dell'edificio, vi è la facciata romanica che si affaccia in via Giulio Cesare. Proseguendo lungo la via si può notare la terza appendice all'edificio, parte esterna dell’attuale sagrestia: interessanti sono le predelle in cotto murate sulle pareti a scopo decorativo, e la parte superiore dell'arco della finestra nel lato sud; nel lato ovest è visibile la presenza di un'altra finestra sormontata da un arco, ora murata.

L'interno si presenta a tre navate: magnifico per quanto riguarda la struttura del presbiterio costituito da volte a crociera di stile romanico gotico. A sinistra vi è un fonte battesimale costituito da due vasche: la grande risale al periodo pagano, mentre la più piccola è del periodo medioevale. La parete di fondo era completamente affrescata: oggi rimangono tracce di pitture in precario stato di conservazione. La parte restante della chiesa è stata costruita nel '900. L'ampia volta centrale realizzata in camera a canna, è stata affrescata dal pittore sangiorgese Jacopo Nardi. La sagrestia e la cappella del Sacro Cuore non presentano al loro interno elementi significativi sotto il profilo artistico.

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni:

Scuola Sec. di I grado Leonardo da Vinci

 

Sostieni il FAI e il suo impegno per l’educazione.