Percorso per la città: Collegio dei Gesuiti, Chiesa di S. Restituta, Cattedrale di Santa Maria Assunta, Chiesa di S. Spirito, Chiesa di S. Francesco

sora 2017

Città: Sora

Provincia: Frosinone

Indirizzo: corso Volsci

Giorni di apertura: 28, 29 novembre e 1 dicembre

Orari di visita: 9.30-12.30

Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Descrizione:

Fra le più belle città d’Italia che affacciano su un fiume, Sora, è situata al confine tra Lazio e Abruzzo. La città è attraversata nella sua interezza dal bellissimo fiume Liri menzionato da Dante due volte nella Divina Commedia e anticamente noto come “Verde” per via del vivido color smeraldo delle sue acque. Il centro storico di Sora si snoda lungo Corso Volsci, con  le sue piazze assolate, le chiese e i vicoli. La città è dominata dal Monte San Casto, sulla cui sommità si ergono le rovine del Castello dei Santi Casto e Cassio. Sora ha dato i natali a numerosi personaggi illustri: il console romano Attilio Regolo; Vincenzo Simoncelli, giurista e deputato parlamentare;  Giuseppe Rosati, Vescovo e missionario; Vittorio De Sica, attore e regista; Antonio Valente, architetto e scenografo. Ma soprattutto il Cardinale Cesare Baronio, autore dei primi volumi degli Annales ecclesiastici (storia del cristianesimo dalle origini al 1198), cui fu affidata la revisione del Martirologio Romano (1586 - 1589). Il 12 gennaio 1745 papa Benedetto XIV lo proclamò Venerabile.

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni:

Istituto Superiore Simoncelli (Liceo Classico V. Simoncelli, Liceo Linguistico e delle Scienze Umane V. Gioberti, Liceo Artistico A. Valente).

 

Sostieni il FAI e il suo impegno per l’educazione.