Museo Archeologico, Cattedrale S. Maria, Chiesa S. Benedetto, Monumento a Nicola Ricciotti

Frosinone museo 2017

Città: Frosinone

Provincia: Frosinone

Indirizzo: via XX Settembre, 32

Giorni di apertura: 1 dicembre

Orari di visita: 9.00-12.00, 16.00-19.00

Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Descrizione:

Museo Archeologico Comunale
Al suo interno si possono ammirare manufatti in pietra e in terracotta, vasellame ceramico, oggetti di ornamento personale, sculture e documenti epigrafici che attestano la serie degli avvenimenti succedutisi nel tempo: dalle prime frequentazioni umane del territorio fino agli insediamenti stabili; dall'occupazione dei Volsci fino alla romanizzazione e al periodo imperiale, passando attraverso la Preistoria, la Protostoria, l'Età arcaica e l'Età romana.

La cattedrale di Santa Maria Assunta
Lungo il lato destro della chiesa, si eleva il campanile romanico, sormontato da un cupolino a pianta ottagonale. Nel campanile si aprono tre ordini sovrapposti di bifore con arco a tutto sesto, sorrette da colonnine in marmo bianco. La base del campanile è fatta di ciottoli, mentre il resto è fatto di enormi mattoni di pietra. L'interno della cattedrale è a tre navate separate da pilastri con paraste corinzie.

Chiesa Abbaziale di San Benedetto
Poiché conserva anche importanti quadri, è considerata la più antica Pinacoteca della città. L’edificio, così come lo può vedere il visitatore oggi, è frutto di rifacimenti Settecenteschi, in stile tardo barocco. La Chiesa di San Benedetto è famosa soprattutto per il quadro della Madonna del Buon Consiglio, di autore ignoto.

Monumento a Nicola Ricciotti
Il monumento conquista per la sua imponenza, il suo salire verso il cielo e per l’armonia delle sculture realizzate da Ernesto Biondi, che raffigurano una serie di personaggi stretti e incatenati tutti attorno ad un obelisco sul quale svetta la figura di una dea femminile seduta e con un asta in mano. Non sfugge la sacralità del manufatto che reca inciso, nel suo lato esposto a sud,la dedica a Nicola Ricciotti: eroe frusinate del Risorgimento.

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni:

Liceo Classico Norberto Turriziani di Frosinone

 

Sostieni il FAI e il suo impegno per l’educazione.